Streaming: Siti per vedere partite di calcio online gratisAlternative a Rojadirecta e atdhe.net per il calcio in streaming

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Senior Member

    Group
    WA|Fan
    Posts
    47,705

    Status
    Anonymous

    CITAZIONE

    Streaming: Siti per vedere partite di calcio online gratis
    Alternative a Rojadirecta e atdhe.net per il calcio in streaming

    State cercando alcune valide alternative a Rojadirecta o Atdhe.net per il calcio in streaming, Serie A? Le recenti chiusure disposte dagli organi governativi statunitensi ha, decisamente, rivoluzionato il settore streaming web, che Andiamo con ordine, ricostruendo gli avvenimenti e curando, soprattutto, l’aspetto legale del fenomeno.

    Alternative a Rojadirecta, dopo la sua chiusura

    Da qualche giorno, alcuni tra i più importanti siti per il calcio in streaming e la trasmissione di eventi sono stati chiusi dal dipartimento di immigrazione USA per violazione del copyright. Si tratta di Atdhe.net, Channelsurfing.net, HQ-streams.com, HQstreams.net, Firstrow.net, Ilemi.com, Iilemi.com, Iilemii.com e Rojadirecta.com, quest’ultimo riconosciuto tempo addietro legale dalla giustizia spagnola poiché indicizzava solo i link degli eventi, come qualunque motore di ricerca.

    Nel nostro recente articolo su Atdhe e Rojadirecta offline abbiamo comunque mostrato come gli stessi portali siano tutt’oggi accessibili da siti mirror, che ne riproducono integralmente i contenuti.

    Inoltre, sono molte le possibilità alternative a Rojadirecta, Atdhe e simili, possiamo annoverare ad esempio MyP2P.eu, e le partite di serie A trasmesse su portali come Justin.tv ed Ustream, che a volte trasmettono le partite anche in lingua italiana visualizzando i canali satellitari o in digitale terrestre, che detengono i diritti.

    L’aspetto legale delle alternative a Rojadirecta ed i pericoli dello streaming

    Nonostante la giustizia spagnola abbia riconosciuto la legittimità di Rojadirecta, è stato effettuato un intervento mirato ai più importanti siti streaming che indicizzano link sugli eventi sportivi, specie quelli USA.

    La legge punisce chi trasmette in streaming senza detenerne i diritti, ma stavolta è invece stato colpito chi indicizzava i link come avrebbe fatto qualsiasi motore di ricerca. I legali di Rojadirecta sono già al lavoro per un ricorso, ma probabilmente non faranno in tempo a ripristinare ufficialmente il portale prima del Superbowl, principale evento sportivo statunitense atteso per oggi 5 febbraio. E’ naturale, a questo punto, domandarsi se la data della chiusura dei siti streaming sia stata programmata di proposito in questi giorni, per tutelare i ricchissimi introiti pubblicitari ed i diritti tv del SuperBowl. Anche se a noi in Italia interessa, fondamentalmente, la serie A, con o senza le alternative a Rojadirecta ed ai portali streaming.


     
    Top
    .
0 replies since 5/2/2011, 15:27
 
.
Top